ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parigi, due morti sulla Senna

Lettura in corso:

Parigi, due morti sulla Senna

Dimensioni di testo Aa Aa

Uno yacht è affondato nelle acque della Senna, nel cuore di Parigi. Un uomo e suo figlio di sei anni, ricoverati all’ospedale in condizioni disperate, sono morti durante la notte.
Non si conosce ancora la dinamica dell’incidente. Possibile lo scontro con un altro battello, oppure l’impatto con un pilastro del ponte dell’Arcivescovado, dietro alla cattedrale di Notre Dame. Sull’imbarcazione si trovavano dodici persone, quasi tutte sono riuscite a gettarsi in acqua prima che la barca andasse a fondo, e sono state ricoverate in ospedale in stato di ipotermia. L’uomo e suo figlio sarebbero invece rimasti intrappolati a bordo, e solo l’intervento dei pompieri ha permesso il loro recupero. Incidenti come questo sono molto rari nella capitale francese, il cui fiume è solcato da molti scafi turistici. In un primo tempo si era pensato proprio alla collisione con un ‘bateau mouche’ per turisti, ma questa ipotesi è ancora tutta da verificare.