ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, Deutsche Bank acquisisce il controllo di Postbank

Lettura in corso:

Germania, Deutsche Bank acquisisce il controllo di Postbank

Dimensioni di testo Aa Aa

Continua il risiko bancario in Germania. Dopo il recente acquisto della Dresdner da parte della CommerzBank ora è il turno di Deutsche Bank che in meno di 24 ore è passata dai rumors all’acquisto di una quota di controllo della Deutsche Postbank, il primo istituto di credito tedesco per numero di clienti.

Per poco più di 9 miliardi di euro, la Deutsche Bank non solo si è assicurata il 30 percento della Postbank – come ha dichiarato in una conferenza stampa l’amministratore delegato Josef Ackerman – ma ha consolidato ancor più la sua leadership di prima banca tedesca.

Nel dare la notizia che l’accordo è stato approvato dal consiglio di sorveglianza, il numero uno di Deutsche Post ha commentato: con questa operazione, stiamo creando valore per il nostro istituto.

Come mostra il grafico, Postbank è la prima banca tedesca per numero di clienti privati, 14,2 milioni, e per filiali, 850. Deutsche Bank è al secondo posto, seguita dal gruppo formato dalla fusione tra Dresdner e Commerzbank.

Se tutto andrà in porto, vale a dire se il governo tedesco e l’ente di controllo antimonopolio non porranno i bastoni tra le ruote, l’accordo diventerà operativo dal primo trimestre del 2009.

In un secondo momento, Deutsche Bank avrà la possibilità di acquisire la quasi totalità del capitale azinario di Postbank. Ackerman si è riservato di esercitare questa opzione solo se creerà ulteriori opportunità di crescita.