ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il CERN inizia il piú grande esperimento di fisica del mondo

Lettura in corso:

Il CERN inizia il piú grande esperimento di fisica del mondo

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ cominciato bene il piú grande esperimento di fisica mai compiuto per ricreare le condizioni della nascita dell’universo. Al CERN, a Ginevra, un lungo applauso ha segnato la conclusione della prima parte: un fascio di protoni, iniettato nel gigantesco acceleratore, ha compiuto con successo il giro lungo 27 chilometri. Il test è andato cosí bene che gli scienziati hanno deciso di lanciare subito un altro fascio in senso inverso, fermando il pimo gruppo di protoni.
Il direttore scientifico del Cern spiega: “Per capire se è un successo nell’ottica delle grandi scoperte che ci aspettavamo di compiere, ci vorrà piú tempo.”
Il primo scontro tra i protoni è in programma tra un mese. Un evento che, secondo alcuni esperti, potrebbe generare un pericoloso buco nero.
“La Terra e altri corpi celesti – rassicura il direttore – vengono bombardati dai raggi cosmici, abbiamo misurato quei raggi e ci sono energie cento volte superiori a quelle che possiamo ottenere nel nostro laboratorio. Gli esperimenti che stiamo compiendo ora sono stati condotti dalla natura per miliardi di anni e noi non saremmo qui se stessimo facendo qualcosa di rischioso.”
L’esperimento promette comunque di rivoluzionare la fisica: l’obiettivo è riuscire a comprendere ció che è accaduto negli istanti immediatamente successivi al Big Bang, quando molto probabilmente sono
entrate in gioco leggi fisiche a noi ignote, e creare particelle attualmente sconosciute.
I fasci di protoni hanno viaggiato a una velocità prossima a quella della luce. Ma per verificare che la macchina riuscisse a ‘‘vederli’‘ in ogni punto del percorso e per misurarli, sono stati bloccati in otto diverse tappe da schermi simili a lastre fotografiche. Tutto ha funzionato secondo le aspettative in questa fase, considerata ancora un rodaggio della macchina. Per l’inizio del prossimo anno l’acceleratore piú potente del mondo funzionerá a regime.