ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Betancourt e il Dalai Lama tra i candidati al premio Sakharov 2008

Lettura in corso:

Betancourt e il Dalai Lama tra i candidati al premio Sakharov 2008

Dimensioni di testo Aa Aa

Ingrid Betancourt, l’ex ostaggio franco-colombiana delle Farc liberata nel luglio scorso, è tra i possibili destinatari del premio Sakharov 2008. La lista degli otto candidati, che include anche il Dalai Lama, è stata presentata ufficialmente a Bruxelles nel corso di una riunione congiunta delle commissioni esteri e sviluppo.

Il riconoscimento, assegnato ogni anno dal Parlamento europeo, premia l’impegno di chi si è distinto nella difesa dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali. Come Alexander Kozulin, altro candidato al premio, condannato a cinque anni di carcere in Bielorussia per aver sfidato il presidente Lukashenko.

Istituito nel 1988, il premio Sakharov compie vent’anni e le immagini che vediamo scorrere sono tratte dal video clip che ne traccia la storia.