ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Piano di pace e missione europea in Georgia: la missione di Sarkozy a Mosca e Tbilisi.

Lettura in corso:

Piano di pace e missione europea in Georgia: la missione di Sarkozy a Mosca e Tbilisi.

Dimensioni di testo Aa Aa

Appuntamento cruciale oggi a Mosca sulla crisi in Georgia: il capo di stato francese Nicolas Sarkozy, presidente di turno dell’Unione europea, incontrerà il leader del Cremlino Medvedev in un faccia a faccia puntato sul conflitto nel Caucaso e sul futuro delle relazioni tra Europa e Russia. Sarkozy spera di convincere il collega russo ad applicare integralmente il piano di pace stipulato il 12 agosto tra Mosca e Tbilisi.

L’esito degli incontri appare pero’ tutt’altro che scontato. Mosca ha ribadito la legittimità della sua presenza militare nella regione accogliendo con noncuranza la minaccia di sanzioni avanzata e poi ritirata dall’Unione Europea: “Sarà la storia a giudicare i crimini commessi dalla Georgia, ha detto Medvedev, il nostro atteggiamento verso i georgiani è di assoluta amicizia”.

Dopo gli incontri di Mosca, Sarkozy volerà a Tbilisi, dove vedrà il presidente georgiano Saakashvili. Bruxelles spera di poter cosi’ compiere passi in avanti importanti sia per la preparazione della missione civile europea che per l’apertura dei negoziati sul futuro di Abkhazia e Ossezia del Sud.