ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina di nuovo in crisi: Yushenko minaccia elezioni anticipate

Lettura in corso:

Ucraina di nuovo in crisi: Yushenko minaccia elezioni anticipate

Dimensioni di testo Aa Aa

Elezioni anticipate in Ucraina: le minaccia il presidente Viktor Yushenko, che accusa il primo ministro Julia Timoshenko di voler far naufragare la coalizione di governo alleandosi con l’opposizione.

Secondo Yushenko al parlamento ucraino è in atto un vero e proprio colpo di stato politico e costituzionale. A contrariare il presidente l’adozione di una serie di provvedimenti che ne riducono i poteri.

La Timoshenko, che è in coalizione col partito del presidente “Nostra Ucraina”, è in contrasto con Yushenko su quasi tutti i dossier sin da quando il governo ha assunto le funzioni, nove mesi fa.

La presidenza accusa la Timoshenko di essersi alleata con Viktor Ianukovic, alla testa del Partito delle regioni, filorusso, e col Partito comunista.

Le elezioni minacciate sarebbero le terze in tre anni.