ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, tre giornalisti uccisi in pochi mesi

Lettura in corso:

Russia, tre giornalisti uccisi in pochi mesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Un altro caso di morte sospetta. Dopo il clamoroso assassinio di Anna Politkovskaia, altri professionisti dell’informazione perdono la vita.

Questa volta è successo nel Dagestan, area settentrionale del Caucaso.
Abdulla Alishajev è morto dopo essere stato aggredito in un supermercato nella serata di martedi, ha dichiarato la polizia. Alishajev era presidente della radio e televisione pubblica

In Inguscezia, Magomed Yevloyed, giornalista di opposizione è stato ucciso da un colpo di pistola sparato ‘accidentalmente’, su un auto della polizia.

Sul caso della morted el giornalista, proprietario di un sito internet fortemente schierato contro il presidente dell’Inguscezia, è stata aperta un’inchiesta come sollecitato dagli organi internazionali.Soprattutto dopo che molti manifestanti sono scesi in piazza per protestare contro il governo.