ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'uragano Gustav ridimensiona il programma della convention repubblicana

Lettura in corso:

L'uragano Gustav ridimensiona il programma della convention repubblicana

Dimensioni di testo Aa Aa

John McCain ha disertato l’apertura della convention repubblicana per darsi da fare a favore dei sinistrati dell’uragano Gustav.

Il programma del congresso che lo deve ufficialmente designare come candidato alla Casa Bianca è stato rivoluzionato per evitare lo stesso errore di Bush, fortemente criticato nel 2005 per essere rimasto in vacanza mentre l’uragano Katrina colpiva New Orleans.

Così ad inaugurare i lavori a St. Paul, in Minnesota, sono andate le consorti, Cindy McCain e Laura Bush.

I lavori della prima giornata sono durati solo due ore e mezzo, giusto il tempo delle formalità procedurali.

Fuori dal complesso sportivo dove sono riuniti i delegati, intanto, hanno sfilato circa DIECIMILA attivisti contro la guerra in Iraq. I lanci di pietre e bottiglie da parte di alcuni ha provocato la reazione della polizia che ha usato spry urticanti, fumogeni e ha arrestato 130 persone.

Sulla convention è piovuta anche l’ammissione che la figlia di 17 anni della candidata vicepresidente Sarah Palin, un’ultra conservatrice, è incinta.