ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vertice UE: Russia sotto esame, rinviati gli incontri sulla partnership

Lettura in corso:

Vertice UE: Russia sotto esame, rinviati gli incontri sulla partnership

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Unione europea dà un segnale forte alla Russia. I 27 riuniti a Bruxelles per un vertice straordinario sulla crisi georgiana, hanno deciso di rinviare i negoziati sul partenariato con Mosca fino a quando non saranno applicati tutti i sei punti del piano di pace per la Georgia, incluso il ritiro delle truppe russe. Il presidente francese Nicolas Sarkozy ha spiegato: “D’accordo con tutti i Paesi membri dell’Unione, andremo a Mosca e a Tbilisi e chiederemo alla Russia l’applicazione scrupolosa del piano in 6 punti.”

Il viaggio si svolgerà lunedí prossimo. Assieme a Sarkozy partirà anche il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso, che ha aggiunto: “Gli avvenimenti drammatici delle ultime settimane hanno sollevato questioni serie sullo stato delle relazioni tra la Russia e l’Unione Europea. Noi vogliamo un partenariato moderno che tenga conto degli interessi comuni fondamentali, un partenariato che pensiamo sia nell’interesse comune della Russia e dell’Unione europea”.

L’Europa intende inoltre incrementare gli aiuti alla ricostruzione della Georgia e organizzare entro breve tempo una conferenza internazionale dei donatori. Possibile l’invio di osservatori e di una forza di polizia internazionale, cui la Russia sembra intenzionata a dare il suo assenso.