ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il giorno di Hillary alla convention di Denver

Lettura in corso:

Il giorno di Hillary alla convention di Denver

Dimensioni di testo Aa Aa

Al secondo giorno della convention democratica di Denver i riflettori sono tutti per lei. Hillary Clinton è l’ospite più atteso. Il discorso della Senatrice di New York dovrà servire a convincere i suoi sostenitori, una volta per tutte, che occorre stare con Barack Obama. Sostegno che ha già anticipato, chiedendo loro di lavorare per Barack e Joe Biden con lo stesso impegno profuso per appoggiarla.

Messi da parte i dissapori, adesso è ora di raggiungere uno degli scopi principali di questo appuntamento: unire il partito. Alcuni sostenitori hanno apprezzato la svolta di Hillary: “La Senatrice Hillary Clinton – dice uno dei suoi simpatizzanti – è stata assai positiva nel dire che è tempo per tutti noi di unirci ed eleggere Obama come prossimo presidente”.

La suspance non è però ancora del tutto sciolta. Secondo gli ultimi sondaggi, mentre tra Obama e McCain è il testa a testa, un simpatizzante di Clinton su quattro, non avrebbe intenzione di stare con Obama.