ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina. Bilancio non sportivo del dopo Olimpiadi

Lettura in corso:

Cina. Bilancio non sportivo del dopo Olimpiadi

Dimensioni di testo Aa Aa

La Cina ha trionfato alle olimpiadi. Prima nel medagliere, non si è guadagnata però alcun riconoscimento sui diritti umani, malgrado le promesse della vigilia.

Un esempio: A Pechino erano state individuate tre zone dove autorizzare eventuali manifestazioni. Tutte le richieste di questi spazi sono state respinte.

Da un punto di vista economico lo sforzo è stato colossale e la Cina ha venduto bene il proprio marchio, ma il ritorno alla normalità si preannuncia un po’ rude, i cinesi se l’aspettano:

“Le olimpiadi non influenzeranno il nostro sviluppo economico – dice un turista cinese – Ma ci hanno esortato a contribuire di più allo sviluppo dell’intera società”.

Gli esperti calcolano che, finiti i giochi, la crescita di quella che è ormai la terza economia mondiale potrebbe per la prima volta rallentare sensibilmente. Il governo starebbe già pensando a un piano di rilancio.