ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tragedia aerea di Madrid, le famigie delle vittime accusano la Spanair

Lettura in corso:

Tragedia aerea di Madrid, le famigie delle vittime accusano la Spanair

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ il momento della rabbia per i familiari delle 153 persone morte nel volo Madrid-Las Palmas di mercoledì scorso.

Alloggiati all’Auditorium hotel di Madrid, accusano la compagnia aerea Spanair di fornire informazioni con il contagocce su quanto avvenuto il giorno della tragedia. E per qualcuno l’attesa si fa insopportabile.

“Ci stanno mentendo, ecco che cosa stanno facendo. Ho perso due figli e un nipote su quell’aereo, e da tre giorni nessuno mi dice niente. Non ho bisogno del conforto dei politici. Quello che voglio è una soluzione. Una spiegazione. Se non hanno potuto evitare quello che è successo, almeno trovino una soluzione”.

Incontrando le famiglie delle vittime, la vice presidente del Consiglio, Maria Teresa Fernandez de la Vega, ha assicurato che il governo intende arrivare fino in fondo nell’accertamento delle responsabilità.

Mentre si cominciano a celebrare i primi funerali dei passeggeri già identificati, una cinquantina in tutto, per gli altri bisognerà attendere il risultato dei test del dna e la procedura potrebbe richiedere almeno altre 48 ore. Il sindaco di Madrid ha dichiarato che una funzione religiosa in onore di tutte le 153 vittime della tragedia aerea sarà tenuta lunedì primo settembre nella cattedrale dell’Almudena, nella capitale spagnola.