ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rice a Varsavia per finalizzare accordo su scudo antimissile

Lettura in corso:

Rice a Varsavia per finalizzare accordo su scudo antimissile

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel mezzo della crisi con la Russia, Condoleezza Rice è arrivata in Polonia per firmare l’accordo sullo scudo antimissile. Accompagnata dal ministro degli Esteri polacco Radoslaw Sikorski, il Segretario di Stato americano oggi a Varsavia finalizza l’accordo raggiunto lo scorso 14 agosto. Secondo alcuni commentatori, un tempismo un po’ sospetto, in piena crisi georgiana. Il che rafforzerebbe la convinzione russa secondo la quale lo scudo sarebbe stato progettato contro Mosca.

L’intesa prevede l’installazione di 10 intercettori entro il 2012 a Slupsk, che, insieme al radar della Repubblica Ceca – dove l’accordo c‘è già -costituiscono lo scudo antimissile. Per il Cremlino si tratta di una minaccia alla sua sicurezza e all’equilibrio dei poteri in Europa nell’era post Guerra-Fredda. Per il presidente polacco Lech Kaczynski, un modo per non permettere più a nessuno di dire alla Polonia cosa fare. Chiara allusione a Mosca. E, dopo il conflitto in Georgia, dalla sua, ora, sembra avere anche il crescente sostegno dei cittadini polacchi, all’inizio contrari al progetto.