ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Festa in Pakistan per le dimissioni del presidente Musharraf

Lettura in corso:

Festa in Pakistan per le dimissioni del presidente Musharraf

Dimensioni di testo Aa Aa

Nelle principali città del Pakistan Le dimissioni del presidente della repubblica Pervez Musharraf sono state accolte con grandi festeggiamenti.

Musharraf ha rimesso il proprio mandato nelle mani del presidente del parlamento proprio nel momento in cui l’assemblea stava per dare inizio alla procedura per metterlo sott’accusa. Stando a indiscrezioni, in cambio delle dimissioni il capo dello Stato avrebbe ottenuto l’immunità.

Apparendo in televisione Musharraf ha negato la fondatezza delle accuse – che vanno dall’aver illegalmente rimosso il capo della corte suprema all’aver proclamato senza motivo lo stato d’emergenza nel Paese – ma ha motivato la sua uscita di scena col fatto che la procedura parlamentare per la sua destituzione avrebbe comunque danneggiato il Paese, qualunque fosse la sua conclusione.

Il generale, arrivato al potere con un colpo di Stato incruento nel 1999 e poi confermato dalle urne, ha concluso la sua parabola passando in rassegna le truppe per l’ultima volta.