ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I carri armati russi verso Tbilisi

Lettura in corso:

I carri armati russi verso Tbilisi

Dimensioni di testo Aa Aa

Presenti sul terreno per consolidare la pace. A conflitto concluso, questa è la spiegazione che la Russia adduce per giustificare la propria presenza militare in Georgia. Che non sembra diminuire rispetto ai giorni di guerra.

I carri armati di Mosca, notizia circolata e poi smentita a più riprese nei giorni scorsi, si stanno dirigendo verso la capitale georgiana Tbilisi. Stando alle dichiarazioni degli ufficiali russi, “senza intenzioni aggressive”.

Di fatto un’unità composta da 17 blindati e oltre 200 soldati si trova a meno di 50 chilometri da Tbilisi.

In ogni caso prima che Tshkinvali, la capitale dell’Ossezia del Sud, possa tornare alla normalità dovranno terminare il loro lavoro di bonifica del terreno le squadre di sminatori russi. Le truppe georgiane hanno piazzato mine in numerosi punti della città prima di essere respinte dai soldati russi.