ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gori, città fantasma. I russi ancora alle porte della città.

Lettura in corso:

Gori, città fantasma. I russi ancora alle porte della città.

Dimensioni di testo Aa Aa

La città di Gori, che diede i natali a Stalin, porta ancora i segni degli scontri dei giorni scorsi.
Gli abitanti sono quasi tutti fuggiti davanti all’avanzata russa.

In città sono stati segnalati saccheggi da parte, pare, di milizie ossete entrate nel centro abitato sulla scia dei russi.

Gori è situata in una zona strategica a soli 25 chilometri dal confine osseto e a 75 chilometri dalla capitale Tblisi.