ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pakistan: strage a Peshawar

Lettura in corso:

Pakistan: strage a Peshawar

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno tredici agenti di sicurezza uccisi questa mattina nel nord ovest del Pakistan, nella città di Peshawar. Una bomba posizionata sotto un ponte è esplosa al passaggio di un veicolo dell’areonautica militare. Diversi i feriti, alcuni gravi. L’attentato è stato rivendicano dai taleban del Pakistan. Peshawar si trova non lontano dalle zone tribali al confine con l’Afghanistan, teatro di un’insurrezione di combattenti islamici vicini ad Al Quaida e ai taleban.

E si è appreso solo oggi che, sempre nei pressi della frontiera afghana, è stato ucciso, durante i recenti scontri nella zona, Abu Said al Masri, di origine egiziana, considerato il numero tre di Al Qaida.