ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Abkhazia invia 1.000 uomini nella zona della Gola di Kodori

Lettura in corso:

L'Abkhazia invia 1.000 uomini nella zona della Gola di Kodori

Dimensioni di testo Aa Aa

Bloccare l’arrivo via mare di carichi di armi per la Georgia. Con questo obiettivo Mosca ha inviato tre navi da guerra sulla costa georgiana del Mar Nero, accompagnate da piccole imbarcazioni di appoggio.

Le accuse che la Russia ha rivolto all’Ucraina di rifornire i georgiani di armi hanno però provocato la reazione di Kiev, che ora minaccia di impedire il rientro della flotta russa nel porto di Sebastopoli, nella Crimea meridionale.

Si allarga intanto il secondo fronte della guerra di Tbilisi contro le sue province separatiste. Il presidente dell’autoproclamata repubblica dell’Abkhazia ha dichiarato di aver inviato 1.000 uomini nella Gola di Kodori, pronti a annientare ogni resistenza da parte delle forze georgiane stanziate nella zona.

Come l’Ossezia del Sud, anche l’Abkhazia rivendica la piena indipendenza dalla Georgia, incassando nella sua battaglia l’appoggio di Mosca.