ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa, Edwards fuori gioco per vicepresidenza dopo ammissione scappatella

Lettura in corso:

Usa, Edwards fuori gioco per vicepresidenza dopo ammissione scappatella

Dimensioni di testo Aa Aa

Messo alle strette dai tabloid, l’ex candidato democratico alla Casa Bianca, John Edwards, ha confessato di aver tradito la moglie Elizabeth nel 2006.

La scappatella si chiama Rielle Hunter, 44 anni, conosciuta in un bar di New York e poi assunta dallo staff dell’ex senatore della Carolina del Nord per produrre documentari.

In campo democratico, la confessione pubblica è stata accolta con una buona dose di pragmatismo.

“Sono sollevata che non sia lui il candidato del mio partito alle presidenziali perché così avremo una possibilità di vincere. Spero che non si cominci a parlare solo di questo e che ci sia modo di affrontare questioni che stanno a cuore agli elettori”.

“Non me l’aspettavo proprio. Meno male che alla fine ha ammesso la verità, ma credo che questa storia gli costerà ogni chance per la vice presidenza”.

Edwards avrebbe potuto diventare anche ministro della giustizia, in caso di una vittoria di Barack Obama alle presidenziali di novembre. Ma la sua carriera politica sembra ora arrivata al capolinea.