ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attentato contro un commissariato nel Nord-Ovest della Cina, almeno 16 le vittime

Lettura in corso:

Attentato contro un commissariato nel Nord-Ovest della Cina, almeno 16 le vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

É di almeno 16 morti e di una ventina di feriti l’attentato compiuto ai danni di un commissariato di polizia a Kashgar, nella regione di Xinjiang, nel Nord ovest della Cina. Un camion ha assaltato il locale posto di polizia. Alcuni terroristi, che si trovavano a bordo del mezzo, hanno lanciato granate contro l’edificio. Lo Xinjiang è abitato da 9 milioni di persone, in maggioranza turcofoni di religione musulmana.

Sembrano concretizzarsi cosí le minacce contro il regolare svolgimento delle Olimpiadi cinesi. In un video diffuso pochi giorni fa il partito islamico del Turkestan aveva rivendicato alcuni attentati messi a segno di recente.

Il 22 luglio tre bombe collocate in altrettanti bus del trasporto locale, hanno causato la morte di tre civili, nella città di Kunming, nella Cina Sud occidentale.