ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Entra in funzione il secondo governo giapponese di Yasuo Fukuda

Lettura in corso:

Entra in funzione il secondo governo giapponese di Yasuo Fukuda

Dimensioni di testo Aa Aa

Il governo bis del primo ministro giapponese Yasuo Fukuda è stato presentato all’imperatore Akihito.

Schiacciato da un gradimento della pubblica opinione intorno al 25%, Fukuda, che ha inserito nella compagine di diciassette ministri due donne, è ricorso alle maniere drastiche salvando solo i fedelissimi come il ministro degli Esteri Komura, quello dell’Interno Masuda e della Salute Masuzoe.

Ai ministeri economici sono ritornati i liberali vicini all’ex premier Junichiro Koizumi. Le Finanze passano a Bunmei Ibuki e l’Economia, commercio e industria a Toshihiro Nikai.

Di sicuro, il compito del Fukuda bis non è affatto semplice: l’economia mostra segni preoccupanti scontando l’impennata dei prezzi alimentari e del petrolio. Il debito pubblico è al 160% del Pil, il livello più alto tra i Paesi industrializzati. E l’invecchiamento della popolazione crea problemi di sostenibilità finanziaria.