ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

EDF si ritira dall'acquisizione di British Energy.

Lettura in corso:

EDF si ritira dall'acquisizione di British Energy.

Dimensioni di testo Aa Aa

Il gruppo francese dell’eletricità EDF ha ritirato la sua offerta d’acquisto su British Energy. Ed ha nel contempo annunciato un calo del 12,2% dell’utile netto semestrale a 3,09 miliardi di euro, rispetto ai 3,51 miliardi dell’anno precedente.

L’amministratore delegato di EDF Pierre Gadoinnex ha spiegato che le condizioni finanziarie per l’acquisizione del gruppo britannico, detenuto al 35% dallo Stato, non erano quelle giuste.

Ieri il consiglio d’amministrazione di EDF aveva approvato un’offerta di acquisto di 15,5 miliardi di euro. Ma l’opposizione di alcuni grandi azionisti di British Energy ha reso questo passo inutile.

EDF cerca di espandersi su quei mercati europei che stanno puntando sul nucleare, e la Gran Bretagna è leader nel settore.