ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Glasgow est al voto: Brown rischia

Lettura in corso:

Glasgow est al voto: Brown rischia

Dimensioni di testo Aa Aa

Un altro test per Gordon Brown, con il rischio che sia definitivo. Si vota oggi a Glasgow est per la sostituzione del deputato eletto in questa circoscrizione, David Marshall, un laburista che si è dimesso per ragioni di salute. Il Labour dovrebbe conservare il seggio per cui candida una donna, Margaret Curran, ma l’avanzata degli indipendentisti del partito nazionale scozzese mette a rischio il successo del partito del primo ministro.

Dovesse perdere nella sua Scozia, dopo i rovesci delle ultime tornate elettorali, per Brown potrebbero profilarsi giorni ancora piú difficili.

Glasgow est è una delle aree piú povere e arretrate di tutto il Regno Unito, basso tasso di scolarizzazione, alto di disoccupazione. Un impenetrabile feudo laburista, almeno fino a oggi.

“Mio marito ha sempre votato laburista – afferma questa abitante della circoscrizione – ma questa volta ha scelto l’SNP. Io invece sono indecisa. Anch’io ho sempre votato Labour, come tutta la mia famiglia, sono sempre stata fedele, ma ora….”

Un’indecisione molto diffusa, per Brown un’elezione ad alto rischio.