ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Accordo sulla giustizia e il terrorismo tra Zapatero e Rajoy

Lettura in corso:

Accordo sulla giustizia e il terrorismo tra Zapatero e Rajoy

Dimensioni di testo Aa Aa

Sotterrata l’ascia di guerra tra governo e opposizione in Spagna. Il premier Jose Luis Rodriguez Zapatero ha ricevuto alla Moncloa il leader dell’opposizione Mariano Rajoy.

Dopo 4 anni di guerra politica, socialisti e popolari si sono detti finalmente uniti nella volontà di sconfiggere il terrorismo.

“In materia di lotta al terrorismo – ha dichiarato Rajoy – credo che la posizione del governo oggi sia valida e valga la pena di appoggiarla. Senza dubbio il Partito Popolare la sosterrà”.

L’accordo raggiunto tra socialisti e popolari è ampio: prevede misure contro il terrorismo, con l’inasprimento di alcune pene, ma anche provvedimenti contro la pedofilia e il rinnovo del Tribunale Costituzionale

L’intesa arriva all’indomani dell’arresto a Bilbao di un commando dell’Eta, che secondo l’inchiesta stava preparando una serie di attentati.