ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sarkozy a Dublino, alle prese con il "no" irlandese

Lettura in corso:

Sarkozy a Dublino, alle prese con il "no" irlandese

Dimensioni di testo Aa Aa

Una visita difficile oggi per Nicolas Sarkozy. Il presidente francese, è in Irlanda in veste di presidente di turno dell’Unione Europea, per quella che ha definito una “missione d’ascolto”.

Si tratta di ascoltare le ragioni del paese che 5 settimane fa con un referendum ha detto “no” al trattato di Lisbona, facendo sprofondare l’Unione europea nell’ennesima grave crisi istituzionale.

Sarkozy incontrerà il premier irlandese Brian Cowen, e alcuni rappresentanti della società civile e politica. A rendere le cose ancora più delicate, una sua recente dichiarazione sul “no” irlandese al Trattato di Lisbona. “Gli irlandesi – ha detto Sarkozy – dovrebbero tornare a votare”.

Propositi che l’Eliseo ha cercato poi di ammorbidire e minimizzare. In ogni caso, il comitato per il “no”, ha organizzato una serie di proteste per accogliere il presidente a Dublino.