ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siate profeti di nuova era. Il Papa saluta i giovani a Sidney e dà appuntamento a Madrid alla GMG del 2011

Lettura in corso:

Siate profeti di nuova era. Il Papa saluta i giovani a Sidney e dà appuntamento a Madrid alla GMG del 2011

Dimensioni di testo Aa Aa

Siate profeti di una nuova era. E’ il messaggio che il Papa ha lanciato ai giovani di tutto il mondo, ai 500 mila fedeli che si sono riuniti all’Ippodromo di Randwick Sydney per la Messa finale.

Contro l’indifferenza e la stanchezza spirituale Benedetto XVI ha chiesto di dar vita a una nuova generazione di cristiani per la costruzione di un nuovo mondo in cui la vita sia accolta, rispettata e curata e non respinta o temuta come una minaccia. Un’era in cui ,ha aggiunto il Papa,la speranza ci liberi dalla superficialità, dall’apatia e dalla chiusura che mortificano le nostre anime e avvelenano i rapporti umani.

Qui in Australia noi tutti abbiamo avuto una magnifica esperienza della presenza e della potenza dello Spirito nella bellezza della natura.
E proprio dall’Australia ai fedeli di tutto il mondo il Pontefice ha apertamento chiesto scusa per gli abusi sessuali perpetrati da sacerdoti cattolici.

Il Pontefice ha poi rivolto una preghiera particolare per un rinnovamento della Chiesa e della società: troppo spesso accanto alla prosperità materiale si sta allargando anche un deserto spirituale e un vuoto interiore.

Ecco allora l’invito e l’appello di Papa Ratzinger agli oltre 300 mila ragazzi, che zaino in spalla, sacco a pelo e bandiere, hanno sfidato il freddo e l’umidità invernale: siete voi i nuovi profeti: l’appuntamento è a Madrid alla prossima Giornata Mondiale della Gioventù nel 2011.