ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Colloqui di pace in MO per il britannico Brown.


Mondo

Colloqui di pace in MO per il britannico Brown.

Fermare la costruzione d’insediamenti nei territori palestinesi. È quanto ha chiesto il premier britannico Gordon Brown, in tourné in Medioriente, al suo omologo israeliano Ehud Olmert.

“Lei critica la nostra politica delle colonie e io ho provato a spiegarle quanta prudenza adottiamo, e che dall’altro lato il percorso della vita deve continuare ad andare avanti. E anche se lei è in disaccordo con noi almeno spero che adesso potrà capire meglio la nostra posizione”.

“Capisco gli ostacoli ma capisco anche che ci sono grandi opportunità. Ho incoraggiato tutte le parti a cogliere queste opportunità che adesso esistono. E ad andare avanti verso una soluzione di pace duratura”.

Prima d’incontrare Olmert, Brown si è recato in Cisgiordania per vedere il presidente dell’Anp Mahmud Abbas.

A Betlemme il premier britannico ha sottolineato che la prosperità economica è cruciale per la pace e ha sollecitato l’alleggerimento delle restrizioni di viaggio israeliane in Cisgiordania che hanno ostacolato il commercio.

Abbas dal canto suo ha denunciato lo scarso impegno d’Israele verso i “principi e lo spirito” delle iniziative di pace in Medio Oriente.

 Da Parigi Ingrid Betancourt chiede libertà per tutti gli ostaggi in mano alle FARC

Mondo

Da Parigi Ingrid Betancourt chiede libertà per tutti gli ostaggi in mano alle FARC