ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuova fuga di uranio nel sud-est della Francia, nessun impatto sull'ambiente secondo le autorità

Lettura in corso:

Nuova fuga di uranio nel sud-est della Francia, nessun impatto sull'ambiente secondo le autorità

Dimensioni di testo Aa Aa

Un nuovo incidente in un sito del gruppo Areva, un nuovo caso che riaccende il dibattito sul nucleare in Francia.

A Romans-Sur-Isere, nel sud-est del Paese, la rottura di una canalizzazione sotterranea in un impianto di una filiale franco-belga di Areva che produce combustibile nucleare ha provocato la fuoriuscita di uranio.

La contaminazione è limitata al sito e non c‘è stato impatto sull’ambiente secondo l’autorità per la sicurezza nucleare.

La rottura è vecchia di anni, la tubatura non era a norma e la capacità di resistenza agli choc insufficiente.