ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vittoria per gli agricoltori nella lotta del grano a Buenos Aires

Lettura in corso:

Vittoria per gli agricoltori nella lotta del grano a Buenos Aires

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel lungo braccio di ferro tra agricoltori e governo in Argentina, oggi ha avuto la meglio “el campo”, come lo chiamano a Buenos Aires.

In un’aula spaccata a metà, alla fine il progetto del governo di aumentare le tasse alle esportazioni agricole è stato bocciato.

Il voto di Julio Cobos, presidente del Senato è stato quello decisivo.

Da 4 mesi nel paese si ripetono le proteste degli agricoltori da una parte e dall’altra dei sostenitori della presidente Cristina Kirchner, che ha vissuto un calo verticale della popolarità ad appena sette mesi dall’inizio del suo mandato.

La proposta di Kirchner era di aumentare le tasse per le esportazioni di soia, grano e mais, una delle principali risorse del paese.

Solo la soia rappresenta un quarto delle esportazioni totali, e ha portato nel paese 8 miliardi di euro l’anno scorso