ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Commissario Mandelson ottimista su un accordo nelle trattative alla WTO

Lettura in corso:

Il Commissario Mandelson ottimista su un accordo nelle trattative alla WTO

Dimensioni di testo Aa Aa

Iniziano questo venerdì all’Organizzazione mondiale del commercio (WTO) i negoziati sulla liberalizzazione degli scambi agricoli e del commercio di beni industriali, due capitoli chiave nelle trattative del Doha round.

Il commissario europeo al commercio Peter Mandelson, incaricato del negoziato per i 27 paesi dell’Unione, è ottimista sul raggiungimento di un accordo.

“Le possibilità di arrivare a una svolta stanno crescendo – ha detto Mandelson – ma la svolta ancora non è garantita”.

La Francia invierà al tavolo del negoziato il proprio ministro dell’agricoltura Michel Barnier anche se non potrà sottoscrivere nessun accordo.

Recentemente il commissario Mandelson è stato duramente criticato dal Presidente francese Nicolas Sarkozy per non difendere a dovere gli interessi dell’agricoltura europea nei negoziati di Doha.

“Non è la prima volta nella mia carriera che finisco sotto il mirino di critiche ingiuste ha commentato il Commissario -, e credo che non sarà neanche l’ultima”.

Tra i principali ostacoli al raggiungimento di un accordo i dazi doganali sull’importazione in Europa delle banane sudamericane. Il direttore della WTO ha presentato una proposta di compromesso che per il momento non soddisfa interamente le due parti.