ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

G8 di Genova: 30 assoluzioni e 15 condanne con pene ridotte per i pestaggi di Bolzaneto

Lettura in corso:

G8 di Genova: 30 assoluzioni e 15 condanne con pene ridotte per i pestaggi di Bolzaneto

Dimensioni di testo Aa Aa

Sentenza di primo grado per le violenze nella caserma di Bolzaneto. Quindici condannati, 30 assolti fra gli ufficiali e i medici accusati di violenze contro i no-global durante il G8 di Genova. Le pene sono ridotte rispetto alle richieste della procura.

Il processo è cominciato nell’ottobre di tre anni fa. La pena più grave è quella inflitta ad Antonio Biagio Gugliotta, ispettore della polizia penitenziaria, responsabile della sicurezza nel centro di detenzione provvisorio. Cinque anni, come richiesto dall’accusa, per aver picchiato con il manganello i no-global. Erano circa 250 quelli condotti nel carcere provvisorio vicino a Genova.

Oltre 200 le vittime di violenze accertate a Bolzaneto. Il ministero dell’Interno e il ministero della Giustizia devono risarcire 15 milioni di euro per danni materiali e morali alle parti civili.