ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Piano di sostegno dell'amministrazione statunitense per i colossi del credito ipotecario

Lettura in corso:

Piano di sostegno dell'amministrazione statunitense per i colossi del credito ipotecario

Dimensioni di testo Aa Aa

Il tesoro statunitense soccorre la Fannie Mae e la Freddie Mac, i colossi del credito ipotecario colpiti da un’ondata di sfiducia dopo la crisi dei mutui suprime.

Il ministro Henry Paulson ha annunciato un piano di sostegno: prevede l’aumento temporaneo della linea di credito concessa dal Tesoro e la possibilità per il ministero di acquistare azioni se necessario.

“Fannie Mae e Freddie Mac hanno un ruolo centrale nel nostro sistema di finanziamento immobiliare e devono continuare a svolgerlo come società possedute da azionisti”, ha detto Paulson.

La Federal Reserve ha deciso di concedere alle banche l’accesso a prestiti diretti attraverso la Fed di New York.

Fannie Mae e Freddie Mac (5200 miliardi di dollari di crediti ipotecari) hanno perso l’80 per cento del valore in borsa dall’inizio della crisi dei mutui un anno fa.