ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Assad e Abbas assenti al discorso di Olmert. Sarkozy minimizza

Lettura in corso:

Assad e Abbas assenti al discorso di Olmert. Sarkozy minimizza

Dimensioni di testo Aa Aa

Il discorso del Premier israeliano disertato dal Presidente siriano e da quello dell’Anp. Incidenti diplomatici, autentici o presunti tali. Al summit di Parigi non mancano i dietro le quinte che fanno discutere. Il padrino dell’Unione per il Mediterraneo Nicolas Sarkozy, sollecitato a riguardo, ha fatto da pompiere:

“Signor Presidente, si dice che Bachar al Assad non abbia ascoltato il discorso di Ehud Olmert, che si sia alzato e sia andato via. Può confermarlo?”.

“Non c‘è stato alcun incidente. E in ogni caso non so chi lo abbia riferito. Di certo qualcuno che deve avere dei secondi fini…”.

L’egiziano Hosni Mubarak ha minimizzato, pur confermando le due assenze:

“Non è un problema che qualcuno assista o meno, può leggersi il discorso più tardi, non è quello il problema. Forse al-Assad aveva un altro incontro ed è uscito. Nemmeno Mahmud Abbas era presente al momento del discorso: non vorremo mica dire che era in ritardo perchè non voleva assistere, no?”.

Nessun boicottaggio insomma. Ma i problemi del Medio Oriente non sono spariti per incanto con il vertice di Parigi. Lo ricordano le parole di Assad: chi cerca soluzioni per il Medio Oriente deve parlare con la Siria. E le proteste dei Palestinesi: nel testo finale del vertice manca un riferimento diretto alla soluzione dei due Stati.