ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Omicidio dei due studenti francesi, incriminato un secondo sospettato

Lettura in corso:

Omicidio dei due studenti francesi, incriminato un secondo sospettato

Dimensioni di testo Aa Aa

C‘è un secondo incriminato per l’assassinio dei due studenti francesi in Gran Bretagna. E’ Daniel Sonnex, un giovane di 23 anni arrestato dalla polizia due giorni fa.

E’ accusato di duplice omicidio e di aver cercato di ostacolare il corso della giustizia. Sonnex dovrà comparire in tribunale lunedì.

I cadaveri di Laurent Bonomo e Gabriel Ferez, due studenti di biochimica di 23 anni, erano stati trovati a fine giugno nell’appartamento preso in affitto da Bonomo nel quartiere di New Cross, a sud di Londra.

Erano stati uccisi con oltre duecento coltellate. L’appartamento era stato dato poi alle fiamme.

Per l’assassinio era stato incriminato anche un uomo di 33 anni, Nigel Farmer, che lunedì scorso si era consegnato alla polizia.

Gli agenti avevano fermato altre due persone, rimesse poi in libertà.