ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tragedia al largo delle acque spagnole: 14 morti, tra i quali 9 bambini

Lettura in corso:

Tragedia al largo delle acque spagnole: 14 morti, tra i quali 9 bambini

Dimensioni di testo Aa Aa

Morti di insolazione mentre cercavano di raggiungere le coste spagnole. Dopo quasi cinque giorni in mare, sotto il sole concente, quindici immigrati nord-africani non ce l’hanno fatta. Nove di loro erano bambini fra i nove mesi e i quattro anni.

Nella notte, la guardia costiera spagnola aveva soccorso l’imbarcazione a sessantacinque chilometri dall’Andalusia. A bordo c’erano trentacinque soprivvissuti, fra i quali tre donne incinte. Alla polizia spagnola hanno raccontato di aver gettato in mare i corpi di quattordici vittime. Quello di una donna era sull’imbarcazione.

“Non stanno affatto bene – racconta un volontario della croce rossa – le madri che hanno perso i loro bambini avranno bisogno di un aiuto psicologico per affrontare questa situazione”

Nel 2007, piu’ di novecento immigrati clandestini hanno perso la vita nel tentativo di raggiungere la Spagna. La maggior parte di loro provenivano dall’Africa settentrionale.