ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Teheran prosegue i test missilistici nel Golfo Persico

Lettura in corso:

Teheran prosegue i test missilistici nel Golfo Persico

Dimensioni di testo Aa Aa

Per il terzo giorno consecutivo l’Iran ha svolto esercitazioni militari nel Golfo Persico. Nei nuovi test missilistici, è stata utilizzata una nuova versione dello Shahab-3, un razzo a lunga gittata in grado di raggiugere anche obiettivi distanti 2000 chilometri. Anche Israele quindi potrebbe essere colpito.

Alle manovre militari hanno partecipato anche le navi da guerra dei Guardiani della rivoluzione, l’esercito di elite del regime iraniano.

Gli Stati Uniti nel condannare le manovre militari hanno ribadito la volontà di difendere gli interessi americani e quelli degli alleati.

Teheran per tutta risposta ha minacciato, in caso di attacco, di mettere a fuoco Tel aviv e la flotta militare statunitense nel Golfo.

Toni più pacati invece da Israele, dove un portavoce del premier Olmert ha assicurato che il suo paese non cerca ne un conflitto né vuole aumentare le ostilità con Teheran.