ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Erdogan in Iraq, armonia ritrovata sul PKK

Lettura in corso:

Erdogan in Iraq, armonia ritrovata sul PKK

Dimensioni di testo Aa Aa

Si apre “una nuova era di cooperazione” fra Turchia e Iraq, anche nella lotta contro il PKK. Ne sono certi il premier turco Recep Tayyip Erdogan e la sua controparte irachena Nuri al-Maliki, nel giorno del primo viaggio ufficiale di Erdogan a Bagdad, e della prima visita di un premier di Ankara in 18 anni.

Visita di una sola giornata, ma abbastanza per definirla “storica”, in quanto suggellata da un’apparentemente ritrovata armonia sul tema più sensibile: i ribelli curdi, che hanno le loro basi sulle montagne del nord iracheno.

I due leader hanno annunciato la formazione di un consiglio per la cooperazione strategica. Non è chiaro se siano state concordate misure comuni, ma Erdogan ha dichiarato di aver ricevuto l’appoggio del governo statale e di quello regionale del Kurdistan contro il PKK.