ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Varsavia nel mirino di Bruxelles per gli aiuti ai cantieri navali

Lettura in corso:

Varsavia nel mirino di Bruxelles per gli aiuti ai cantieri navali

Dimensioni di testo Aa Aa

La protesta polacca non ferma Bruxelles.
Che nelle prossime ore potrebbe obbligare la Polonia a recuperare gli aiuti concessi ai cantieri navali.
Le autorità polacche hanno tempo fino a giovedì per presentare ulteriori chiarimenti sul piano di ristrutturazione, che al momento, secondo il commissario europeo alla concorrenza Neelie Kroes, non soddisfa le esigenze della comunitarie.

Gli aiuti concessi per la ristrutturazione dei cantieri
polacchi oltre un miliardo di euro, sono finiti sotto inchiesta nel 2005 perchè, non sono stati utilizzati per ridurre, come richiesto, la capacità produttiva dei cantieri.

Il 25 giugno scorso un centinaio di operai polacchi avevano bloccato per protesta l’ingresso della sede della Commissione europea a Bruxelles.