ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sarkozy conferma estradizione per ex-Br Petrella

Lettura in corso:

Sarkozy conferma estradizione per ex-Br Petrella

Dimensioni di testo Aa Aa

La Francia conferma l’estradizione per l’ex brigatista Marina Petrella. Lo ha annunciato il presidente francese Nicolas Sarkozy dal Giappone. Il “Sì” legale all’estradizione – richiesta dalle autorità italiane – era arrivato il 14 dicembre 2007 dalla Corte di Appello di Versailles. Il mese scorso il governo ha firmato il provvedimento.

Nel dare l’annuncio, Sarkozy ha fatto sapere di avere chiesto al premier italiano Silvio Berlusconi di perorare la causa della grazia presso il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano anche per via delle precarie condizioni di salute della donna. Richiesta che il presidente del Consiglio ha accolto.

La notizia sta già suscitando polemiche. Il sindacato della magistratura francese ha parlato di “piccoli accordi tra amici”. Petrella ha già presentato ricorso.