ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francesi uccisi: nuovo arresto da polizia britannica

Lettura in corso:

Francesi uccisi: nuovo arresto da polizia britannica

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo arresto nel Regno Unito nell’indagine sull’assassinio dei due giovani studenti francesi. Si tratta di un uomo di 33 anni, trattenuto dalla polizia di Londra dopo essersi recato spontaneamente a un commissariato. Lo ha fatto sapere Scotland Yard. Durante il fine settimana era stato arrestato un giovane di 21 anni, poi rilasciato.

Ieri, sempre Scotland Yard aveva diffuso l’identikit di un uomo tra i 30 e i 40 anni che alcuni testimoni sostengono di avere visto fuggire dall’edificio dove i due giovani sono stati uccisi il 29 giugno. Laurent Bonomo e Gabriel Ferez, entrambi di 23 anni, sono stati massacrati con oltre 200 coltellate in un appartamento di New Cross, sud-est di Londra, poi dato alle fiamme. La polizia procede con le indagini, chiedendo l’aiuto anche di possibili testimoni.

In serata, a Clermont Ferrand, città di origine dei due giovani, si terrà una cerimonia di commemorazione.