ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Magistrati italiani verso sciopero

Lettura in corso:

Magistrati italiani verso sciopero

Dimensioni di testo Aa Aa

Toghe italiane sul piede di guerra. I magistrati minacciano uno sciopero contro le misure del governo Berlusconi nell’ambito della giustizia. Sul banco degli imputati: la diminuzione degli stanziamenti, il blocco delle assunzioni per il personale amministrativo, ma anche la sospensione dei processi, la riforma delle intercettazioni. Per Giuseppe Cascini, Segretario dell’Anm, esiste un “problema di funzionamento dell’apparato giudiziario”, e sono necessari interventi strutturali.

La polemica rimbalza in Giappone, dove il premier Silvio Berlusconi si trova per partecipare al G8. Berlusconi ha risposto a chi lo accusa di agire per fermare uno dei processi che lo vede coinvolto. Ha parlato di una magistratura “mai doma” che cerca di sovvertire il sirultato del voto.

I magistrati intanto annunciano lo sciopero delle supplenze, cioè tutti i compiti che non spettano loro e che portano a termine in mancanza del personale preposto. Il ministro della Giustizia Alfano ha fatto sapere di non volere fare marcia indietro.