ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il presidente sudafricano Mbeki riprende a mediare per risolvere la crisi nello Zimbabwe

Lettura in corso:

Il presidente sudafricano Mbeki riprende a mediare per risolvere la crisi nello Zimbabwe

Dimensioni di testo Aa Aa

Agire con rapidità per togliere lo Zimbabwe dalla crisi politica. Lo ha promesso il Presidente del Sudafrica Thabo Mbeki, nel suo incontro con il Presidente Robert Mugabe ad Harare, mentre un video mostra brogli nel voto presidenziale.

Mbeki ha chiesto al suo omologo di formare un governo di unità nazionale, anche se per Mugabe occorre prima che lo si riconosca come leader. Cosa che l’opposizione non intende fare. Anche per questo il leader dell’MDC Morgan Tsvangirai ha scelto di non incontrare Mbeki.

A riprova delle accuse di irregolarità nel ballottaggio del 27 giugno è arrivato un filmato, girato con una telecamera nascosta, diffuso dal quotidiano britannico The Guardian. Mostra una guardia carceraria e altri ufficiali costretti a votare per Mugabe.

Lo Zimbabwe sarà al centro del G8 in Giappone, con la condanna al governo di Harare, fa sapere la Casa Bianca.