ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Betancourt: la mia liberazione non è stata una messinscena

Lettura in corso:

Betancourt: la mia liberazione non è stata una messinscena

Dimensioni di testo Aa Aa

“Se avesse ricevuto denaro non avrebbe avuto quell’espressione”. Ingrid Betancourt ha risposto così, ieri, in conferenza stampa a Parigi, alle domande sul presunto versamento di 20 milioni di dollari da parte degli Stati Uniti per liberare gli ostaggi. E parla dell’espressione di Cesar, suo carceriere fino a tre giorni fa: “Provava vergogna. Aveva paura. Non penso che qualcuno che abbia ricevuto un riscatto possa avere un’espressione del genere”.

Fra le 15 persone liberate 3 sono cittadini statunitensi. Secondo alcune fonti l’operazione nella giungla sarebbe stata una messinscena a posteriori. L’ambasciatore Usa a Bogotà ribatte: non è stato versato nè un dollaro nè un euro nè un peso.