ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ambasciata Usa a Berlino, dopo 60 anni torna al suo posto

Lettura in corso:

Ambasciata Usa a Berlino, dopo 60 anni torna al suo posto

Dimensioni di testo Aa Aa

Berlino festeggia il ritorno dell’ambasciata statunitense nel suo storico sito: una delle ultime ferite causate dal nazismo e dalla guerra fredda. Ospite d’onore del cancelliere Angela Merkel, l’ex presidente Bush senior, uno dei fautori della riunificazione. “Una nuova ambasciata statunitense nella capitale della Germania unificata, nel cuore di una Europa unita, libera e in pace: è questo un grande e nobile sogno che si avvera”.

La rappresentanza diplomatica sorgeva sulla Pariserplatz vicino alla Porta di Brandeburgo, prima che i bombardamenti della seconda guerra mondiale la distruggessero. Con l’inaugurazione del nuovo edificio il recupero e la ricostruzione del sito, nelle cui vicinanze sorge il Monumento alle vittime dell’Olocausto, giunge a conclusione.

L’inaugurazione è poi culminata in uno spettacolo per musica e fuochi pirotecnici, seguito da almeno 4500 persone.