ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un momento atteso per sei lunghi anni. Ingrid Betancourt ha potuto riabbracciare i figli

Lettura in corso:

Un momento atteso per sei lunghi anni. Ingrid Betancourt ha potuto riabbracciare i figli

Dimensioni di testo Aa Aa

Meno di 24 ore dopo la sua liberazione Ingrid Betancourt ha potuto riabbracciare in Colombia i due figli Lorenzo e Melanie. I ragazzi al momento del sequestro avevano solo 13 e 16 anni. Per tutti questi anni si sono battuti per tenere alta l’attenzione intorno alla vicenda della madre.

Sull’aereo partito da Parigi e messo a disposizione dal presidente Sarkozy, c’era anche anche il ministro degli esteri francese Bernard Kouchner.

“Vederli, toccarli, abbracciali… Ho sempre pensato che stessero bene… ma non me li immaginavo così. Sono meravigliosi sono belli! – ha detto l’ex ostaggio -. In questi anni non avevo mai visto una loro foto. Scusatemi adesso…”

“I rapitori sono stati molto crudeli con lei – spiega il marito -. Ma lei non ha espresso né odio né rancore verso di loro. È dolce, generosa e molto equilibrata”.

Ci si interroga ora sul futuro dell’ex ostaggio delle Farc. Alla domanda su un suo possibile ritorno in politica Ingrid Betancourt ha detto che ogni decisione sarà presa in accordo con la sua famiglia.