ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Una seduta in calo sui principali mercati europei

Lettura in corso:

Una seduta in calo sui principali mercati europei

Dimensioni di testo Aa Aa

Una seduta quella di mercoledi a due velocità sui principali mercati finanziari europei. A pesare sulle contrattazioni è stata la pubblicazione dei dati relativi ai prezzi alla produzione nel mese di maggio cresciuti dell’ 1,2% contro una previsione dello 0,9%.

Risultato al termine della giornata domina un segno negativo.

Sul mercato dei cambi l’euro supera la soglia di 1,58 centesimi sul dollaro.

Quanto alle materie prime il petrolio è in forte calo a New York dopo che sono state rese note le cifre delle scorte, in diminuzione, negli Stati Uniti.