ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Commissione Europea vara un maxi-pacchetto di misure "sociali". Obiettivo: riconquistare il consenso dei cittadini

Lettura in corso:

La Commissione Europea vara un maxi-pacchetto di misure "sociali". Obiettivo: riconquistare il consenso dei cittadini

Dimensioni di testo Aa Aa

Bruxelles prova a combattere la disaffezione dei cittadini europei per la costruzione comunitaria varando un pacchetto di misure sociali che dovrebbero salvaguardare i diritti individuali e collettivi temperando le leggi spesso spietate del mercato.

Stamane il commissario per gli affari sociali Vladimir Spidla ha illustrato le proposte e i progetti di legge preparati dall’esecutivo europeo guidato da Josè Manule Barroso.
Tra questi una lotta piu efficace contro le discriminazioni di genere oppure etniche. Un capitolo specifico è dedicato alle condizioni di vita della popolazione rom.

Nel settore lavoro vengono recepite le indicazioni dei paesi membri che dopo anni di negoziato hanno recentemente trovato un accordo che da piu garanzie e diritti ai lavoratori precari.

La Commissione intende anche armonizzare le regole proprie ai diversi sistemi sanitari nazionali. Farsi curare all’estero resterà un diritto regolamentato pero’ da norme piu chiare