ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il premier polacco Tusk: "Spero che il presidente Kaczynski cambi idea sul Trattato di Lisbona"

Lettura in corso:

Il premier polacco Tusk: "Spero che il presidente Kaczynski cambi idea sul Trattato di Lisbona"

Dimensioni di testo Aa Aa

Non è la prima volta che il primo ministro polacco e il presidente della repubblica registrano dissensi. Ma le divergenze tra Donald Tusk e Lech Kaczynski stavolta riguardano l’Europa, e le conseguenze finiranno per riflettersi anche sul resto dell’Unione.

“Spero che il presidente possa rivedere la sua decisione di non ratificare il Trattato. La ratifica è qualcosa che risponde agli interessi dell’Unione europea e anche della Polonia”, ha detto il capo del governo.

La posizione anti europea di Kaczynski rappresenta un serio colpo agli sforzi del presidente francese Sarkozy, che vorrebbe circoscrivere le difficoltà col Trattato al solo no irlandese.

Secondo molti osservatori una mancata ratifica dal parte della Polonia potrebbe spingere il paese verso una nuova crisi politica e favorire l’avvio di un meccanismo di una Europa a due velocitâ.