ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Disordini e violenze nella provincia cinese di Guizhou


mondo

Disordini e violenze nella provincia cinese di Guizhou

A Guizhou, Cina sudoccidentale, una folla infuriata ha dato alle fiamme edifici amministrativi e automobili: i dimostranti chiedono giustizia per la morte di una ragazzina di 15 anni. La famiglia della vittima sostiene che è stato il figlio di un responsabile politico locale a violentarla e ucciderla e accusa le autorità di proteggere il colpevole.

http://www.youtube.com/watch?v=h8Ign9Zg00E

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Oggi giura Mugabe. L'Ua non concorda sulle sanzioni allo Zimbabwe