ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parigi e Madrid "quasi d'accordo" sull'immigrazione

Lettura in corso:

Parigi e Madrid "quasi d'accordo" sull'immigrazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Politiche sull’immigrazione: Spagna e Francia cercano di minimizzare le differenze dei loro punti di vista. Nell’incontro bilaterale che ha avuto come cornice Zaragoza, il Primo ministro francese François Fillon e quello spagnolo José Luis Zapatero hanno tuttavia parlato di una intesa prossima a venire: “Abbiamo lavorato in maniera particolare sul patto per l’immigrazione” ha spiegato Zapatero in conferenza stampa. “Abbiamo fatto importanti progressi sulla cooperazione fra i governi, ma ci sono ancora passi da fare e sono convinto che li faremo in tempi brevi”.

Parigi, durante il semestre di presidenza dell’Unione che decorrerà dal 1 luglio, vuole rendere condiviso il concetto di “immigrazione scelta” e punta ad accogliere solo “immigrati qualificati” e con permessi di soggiorno a scadenza.

E per bloccare gli sbarchi, la Francia intende rafforzare il ruole di Frontex, l’Agenzia europea per la cooperazione nel controllo delle frontiere.